Century – Credenze e madie – Riflessi

Il mobile diventa veicolo di comunicazione, tema caldo della contemporaneità, con un riferimento di matrice pop al Novecento: la superficie della madia infatti è completamente “rivestita” dalle prime pagine originali dei più importanti quotidiani. Notizie di storia, di cronaca, di costume narrano gli accadimenti e i primi anni del nuovo millennio, creando un grafismo neodecorativo in bianco e nero, di pensosa ironia che attraversa con sottile intelligenza il “Secolo Breve”.

Galleria